Google+

Analisi dell’acqua di condominio

Analisi dell’acqua di condominio

Analizzare l’acqua della propria abitazione per verificarne la qualità si può fare, ma è bene essere a conoscenza del fatto che se si abita in un condominio, l’amministratore ha il dovere di garantire la qualità dell’acqua che fuoriesce dai rubinetti degli appartamenti del condominio.

L’obbligo di analisi dell’acqua del condominio è stabilita per legge dal decreto legislativo 31/2001 poi modificato con decreto legislativo 27/2002 che esplicita come l’amministratore del condominio è responsabile del controllo e dell’igiene dell’acqua che viene somministrata nel condominio.

Questo significa che l’amministratore ha l’obbligo di verificare che l’acqua erogata dai rubinetti di ogni appartamento sia utilizzabile per cucinare e per l’uso quotidiano, essendo responsabile della gestione di tutto l’edificio.

Nel caso in cui esista un rischio di possibile alterazione delle acque nei condotti idrici del palazzo, l’amministratore è tenuto ad effettuare l’analisi dell’acqua del condominio per ristabilire i requisiti di potabilità. Nel caso in cui l’amministratore non provvedesse a ristabilire la potabilità dell’acqua si incorre in una sanzione che può arrivare anche a superare i 30 mila euro.

Il rischio di arrivare a sanzioni tanto pesanti si può risolvere effettuando un’analisi dell’acqua del condominio che ha un costo intorno ai 350,00 €. Anche un semplice condomino può fare richiesta di analizzare l’acqua ricorrendo ad un’assemblea di condominio per sottoporre all’amministratore la richiesta di analisi delle acque del condominio. Quest’ultimo è tenuto a soddisfare la richiesta oppure a fornire i dati dell’analisi dell’acqua svolti.

Richiedi l’analisi dell’acqua del tuo condominio!

Analisi Chimiche acque condiminiali, di rete e trattate

Colore

APAT-IRSA/CNR 2003-2020/B

Odore

APAT-IRSA/CNR 2003-2050

Ph

APAT-IRSA/CNR 2003-2060

Durezza

APAT-IRSA/CNR 2003-2040

Conduttività

APAT-IRSA/CNR 2003-2030

Residuo fisso a 180°C

APAT-IRSA/CNR 2003-2090

Nitrito (come NO2)

UNI EN ISO 10304-1:2009

Ammonio (come NH4)

APAT-IRSA/CNR 2003-4030/A2

Cloro

APAT-IRSA/CNR 2003-4080

Calcio

Rapporti Istisan 07/31 ISS.BEC.041.rev00

Ferro

Spettrofotometrico (derivato triazina)

Torbidita’

APAT-IRSA/CNR 2003-2110

Floruri, Solfato, Cloruro, Nitrato (come NO3)

UNI EN ISO 10304-1:2009

Analisi Microbiologica acque condiminiali, di rete e trattate

Pseudomonas Aeruginosa* per 100 ml

UNI EN ISO 16266:2008

Conteggio delle colonie di 36° e 22°C

UNI EN ISO 6222:2001

Batteri coliformi a 37°C

Rapporti Istisan 07/5 ISS A006B rev.0

Conta di Enterococchi Intestinali

UNI EN ISO 7899-2:2003